Crioterapia
 

La Crioterapia è una metodica basata sulla applicazione sulla cute di azoto liquido. Questa sostanza crea un brusco raffreddamento della pozione di cute cui viene applicato inducendo un  ustione controllata che consente la eliminazione delle lesioni cui viene applicato. La successiva guarigione tessutale  avviene spontaneamente in circa 10 giorni.

Il vantaggio della crioterapia é la facile esecuzione, che consente anche il trattamento di numerose lesioni in ogni seduta,  tuttavia la sua superficialità di azione ne limita l'impiego a lesioni cutanee superficiali benigne (macchie, cheratosi, verruche seborroiche, ecc), a lesioni precancerose (cheratosi attiniche, lentigo maligne)  o a lesione maligne superficiali (epiteliomi spinocellulari in situ).
L'alta incidenza di recidive impone dei controlli clinici nel tempo delle aree trattate. Le aree trattate vengono di solito medicate con antibiotici locali per 7-10 giorni.

 

HOME | CHI SIAMO | METOD. CHIRURGICHE | SEDI ANATOMICHE | TUMORI CUTANEI | SKIN CANCER CENTER | GALLERY | NEWS | ONCOPLASTICA FACCIALE | CONTATTI

COPYRIGHT © Oncoplastica Facciale - P.IVA 12162181007 - Tutti i diritti riservati